Nell’infanzia il gioco è fondamentale e lo è ancora di più se alla componente ludica viene affiancata quella dell’apprendimento. Riflettendo su questo concetto, Modo ha creato il Parco della Scienza: un luogo dove gli elementi naturali - aria, acqua, suoni e rumori - coinvolgono i sensi e stimolano l’apprendimento delle leggi naturali. Il Parco della Scienza è un modo intelligente di arredare lo spazio pubblico utilizzando elementi in acciaio inox, anche colorati, che risultano curiosi e affascinanti, caratteristici ed unici. Realizzati in base a criteri che contrastano il concetto di impedimento fisico, tali elementi risultano ampiamente utilizzabili da parte di soggetti diversamente abili. Interessante e coinvolgente per i bimbi, così come per gli adulti, il Parco della Scienza è oggi ciò che più si avvicina all’idea di divertente museo scientifico-tecnologico all’aria aperta. Vari prodotti del Parco della Scienza sono stati selezionati dall’Osservatorio Permanente del Design per ADI Design Index, raccolta che qualifica i migliori prodotti del design italiano che concorrono al Premio Compasso d’oro. Tutte le attrezzature gioco sono collaudate ed omologate dall’Istituto Italiano Sicurezza dei Giocattoli, secondo le norme UNI EN 1176. Tale omologazione viene confermata dall’applicazione del marchio Sicurezza Controllata®.
Il Parco dei Divertimenti è mondo di fantasia e colore che rivoluziona la concezione abituale del parco giochi. Punto di incontro tra innovazione e design, questo luogo è dedicato ai più piccoli con l’obiettivo di soddisfare le loro richieste ludico-ricreative, stimolando la loro capacità immaginativa e assicurando alle famiglie serenità e sicurezza. Di più: la socialità diviene occasione di divertimento, grazie ai tanti giochi adatti ad età e a gusti diversi.
Il parco della Salute è il naturale completamento di uno spazio urbano che vuole veramente dedicarsi al cittadino. 
Nove macchine dedicate al fitness, costruite senza pesi, elastici o pistoni: il loro funzionamento avviene solo grazie al peso di chi le utilizza. 
Permettono di tonificare tutte le masse muscolari più utilizzate sia con esercizi vincolati e liberi sia con attrezzi cardio per l’allenamento della resistenza.
Interamente realizzati in acciaio inox AISI 304 con inserti in gomma, la serie dedicata al fitness è la prima e unica ad essere interamente disegnata, prodotta e assemblata in Italia.
Agli attrezzi più classici si affiancano anche accessori per il risveglio muscolare dedicati ad un pubblico di età più avanzata.
Il Parco Naturale nasce da un obiettivo preciso: creare un luogo di design capace di inserirsi in un contesto naturale senza mutarlo nella sua bellezza, offrendo a chi lo visita spunti creativi per meglio apprezzarne le caratteristiche. La scelta è stata quella di utilizzare prodotti che derivano dalla Natura, capaci quindi di integrarsi perfettamente con la realtà circostante al punto di mimetizzarsi con essa; prodotti naturali, ma pensati con una precisa funzione didattica.
Nello spazio pubblico il limite tra esterno ed interno diventa sempre più impercettibile: l’uno tende ad essere naturale continuazione dell’altro, nella ricerca di un’armonia totalizzante. La nostra idea di design è orientata ad annullare i confini, a fonderli con il luogo facendo sì che essi lascino fluire liberamente la sintonia della natura dei luoghi. In questa visione ideale, è chiaro che le recinzioni continueranno a svolgere il loro necessario compito di separazione/definizione degli spazi: tuttavia, il loro progetto estetico sarà pensato per appagare in pieno gli occhi, rendendo il concetto di territorio pubblico realmente tale. Sarà un territorio più vivo e vivibile, all’insegna di una piacevole libertà e di un accresciuto interscambio nei rapporti fra individuo e individuo, così come fra gli individui e lo spazio.
I prodotti del “Parco della Storia” derivano dal progetto di design “Giochi per la Storia”, nato dall’esigenza di proporre giochi per bambini da esterno innovativi, di alta qualità pedagogica e in armonia con il contesto e in particolare con giardini storici, pubblici e privati.
L’idea base consisteva nell’affidare ai bambini la genesi delle idee di progetto attraverso un percorso di atelier (laboratorio), per generare delle aree sensibili di progettazione, una raccolta di idee e punti di vista dei bambini che fungessero da design brief.
Dopo un lavoro biennale nelle scuole, diversi designer professionisti sono partiti dal materiale dei bambini per elaborare 30 concept originali di giochi per esterno.
Le idee progettuali “Giochi per la Storia” sono il risultato di un processo di ricerca e stretto dialogo tra il Design e la Pedagogia, che ha generato una nuova linea di giochi per esterno di qualità, con una forte componente pedagogica e una marcata empatia con il contesto ambientale, sia per le scelte materiche che formali.
Un gioco inclusivo significa un gioco pensato per la felicità di tutti.
Inclusivo è una parola importante, che sintetizza un modo intelligente di pensare, disegnare, costruire un gioco. Principalmente indica la libertà del gioco, una libertà che deve essere di tutti. Modo arredo progetta parchi giochi inclusivi: aree attrezzate, prive di barriere architettoniche o sensoriali, con singole giostre o interi spazi dove anche i bambini con disabilità o con problemi di movimento possano giocare in sicurezza, insieme a tutti gli altri.
Desiderate visitare gli ultimi progetti realizzati da Modo?
Questa è la mappa di tutti i nostri progetti realizzati